Al top

al top report 2016 on the italian architecture and engineering industry

Gennaio 2017. Il Report 2016 on the italian architecture and engineering industry, edito dal prof. Aldo Norsa, aggiorna la classifica dei primi 150 attori italiani del settore (Studio Muzi & Associati è al 55° posto) in base ai dati di bilancio del 2015. La fotografia d’insieme del settore continua a mostrare luci ed ombre, in un contesto che stenta a rimettersi in moto. Le società di ingegneria, di architettura e design reagiscono adattandosi ai mutati scenari, incrementando ed integrando l’offerta, rendendosi sempre più attive e dinamiche. Il futuro è nella rigenerazione del patrimonio esistente, nell’integrazione dei servizi di consulenza, nella creazione di nuovo valore. Studio Muzi, con solide fondamenta basate su qualità ed innovazione, raccoglie la sfida per restare al top del settore.